4274 visitatori in 24 ore
 220 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



La sua poesia preferita:
Di fiati
Di fiati canti ed ombre
un'eco sempre giunge
a corollario,
quasi un post scriptum,
tra germogli sempreverdi
di futuro in movimento
e passato a compimento.
Sono scarne melodie
sono passi di poesia
son clamori di battaglie
son surdati...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Destino
Come splendide
antiche dimore
lungo la costa,
da sempre a guardare
e respirare il...  leggi...

La sfida xx
Aspra si fa,
a volte,
e tumultuosa,
tra radici ed ali
nell'anima la sfida....  leggi...

Onirica 1 xxxo
Paesi obliti, quasi sospesi,
sopra impassibili colline brune,
stanchi muri che ancora sanno
di calce bianca e biada,
distesi come un bucato
appeso al vento
in un ondeggiare lento
che nulla muta di quel silenzio.
Sempre più rari nell’essere...  leggi...

La sera, il mare xx °
Si stava lì,la sera, al buio
fantasticando un po’ su tutto.
Il mare andava e ritornava
come per ascoltare,
ma senza darlo a vedere.
Gli affidavamo verso il largo
i nostri sogni belli di ragazzi
lasciando sulla spiaggia
quelli appena più...  leggi...

Fole
Rutilante
gran volteggiar
di fole e chimere,
stamane,
nell'indaco cielo
sereno autunnale.
La mia speranza
è,oggi,
totale....  leggi...

Angeli
Chiuse
le nostre ali,
legate
dietro la...  leggi...

Periferia
Periferia di cemento
precaria e grigia
quasi incolore
di ogni megacittà
in un qualunque dove.
Raro perfino un raggio di sole,
un albero alto e frondoso,
son tutti scheletriti, come impietriti,
forse il dolore.
Per non azzardare
di...  leggi...

Salpare xxx°
Ignari ancorché,
tutti salpammo
verso l'ignoto
nell'attimo stesso
in cui nascemmo.
Ma non troveremo
qui sulla terra,
nell'umano tragitto,
approdo perpetuo
né riparo sicuro.
Anzi,
ancora una volta
dovremo salpare
ed ancora...  leggi...

Là, dove il vento xxx o
Vorrei andare là
dove leggero sussurra
e dolce il vento.
Ovunque sia
vorrei essere là,
ad ascoltarlo respirare
mentre racconta
e parla e dice
del suo volare alato
lungo il mistero mondo
e sui destini umani.
Se è lui che...  leggi...

Oblio xxxo
odio l’oblio, l’esecrabile oblio,
mare immenso nero e denso
adagiato nel buìo più profondo
senza nemmen lo spettro
di una luce.
Immoto, inanimato, tutto in sè
assimila e confonde
nella vacuità di un nulla
che delimita il confine
tra ciò che fu...  leggi...

Mau0358
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Di fiati (12/01/2016)

La prima poesia pubblicata:
 
Novembre (17/02/2009)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Abbandonarsi (16/02/2019)

Mau0358 vi propone:
 La sera, il mare xx ° (14/07/2009)
 Salpare xxx° (04/05/2009)
 La sfida xx (11/04/2010)

La poesia più letta:
 
Io ti rivivrò xxo (26/02/2010, 6994 letture)

Mau0358 ha 10 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi i 1424 commenti di Mau0358

Le raccolte di poesie di Mau0358

Mau0358 su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Autore della settimana
 settimana dal 21/07/2009 al 27/07/2009.

Autore del mese
 il mese 01/01/2018
 il mese 01/11/2017

Seguici su:



Cerca la poesia:



Mau0358 in rete:
Invia un messaggio privato a Mau0358.


Mau0358 pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Il figlio del Corsaro Rosso

"Il figlio del Corsaro Rosso" è il quarto romanzo del ciclo dei corsari delle Antille scritto da Emilio (leggi...)
€ 0,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Mau0358

Parole

Riflessioni
Altri,
ancora altro diranno.
Ed altre parole ancora,
tante,
Lacerato il silenzio del nulla
cadranno nel vuoto sfidato arrivando.
Senza ricordo.
Esistono ancora,
usate una volta e forse oggi in disuso,
parole amate ed animate di piccole cose,
parole pesate prima che dette,
parole lasciate a futura memoria,
per i tempi a venire.
Ed altre ancora ve n'è degne d'esser
ricordate e rinnovate e riascoltate
Come se fossero oggi continuamente presenti,
affinché non siano, per tutti noi, dimenticate.
Una parola, se ben usata, non muore
Ed ancor meno morrà il suo significato.




Club Scrivere Mau0358 06/08/2009 17:29| 10| 3074


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Cuccu Anna Maria
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«ma, gni, fi, caaaaaa, ma come si possono dimenticare parole dette con amore e con il cuore, molto di loro volano, perché senza significatio, altre feriscono, altre son talmente offesìnsive, che ti chiede chi è quello che le pronunzia, ma le parole vere piene dìamore e di significati, non sono in disuso, le si dice sempre, es: la parole amore, amare, sono parole che sempre rimarrano e la tua poesia è fatta di parole indimenticabili, si, vere, una riflessione acuta, e scritta con rafinatezze, bella in ogni suo verso, parole dettata dal cuore, da conservare,»
Jeannine Gérard (06/08/2009) Modifica questo commento

«L'essere umano è dotato di "parola" per riuscire a comunicare il suo sentire, molto spesso le parole non vengono "pesate" e quelle non restano, molte vengono dettate dalle emozioni del momento e sta a chi le legge capirne e giustificare il contesto... una bella riflessione»
Club ScrivereLina Sirianni (06/08/2009) Modifica questo commento

«Le parole veramente profonde rimarranno sempre mentre quelle inutili e prive di significato cadranno nel vuoto e verranno dimenticate. Molto apprezzata.»
Cuccu Anna Maria (06/08/2009) Modifica questo commento

«Mistero e miracolo della parola. Il genio di un suono, il significato e il significante, l'incanto di studi mai profondi, mai esaustivi abbastanza per la comprensione del "verbum", suono, semplice suono della bocca, mezzo di comunicazione, giunto oggi alla interazione planetaria, senza aver ancora concluso lo sviluppo della propria missione. Nasce la nuova necessità di altra parola, di altro suono, all'insorgere di altro bisogno per l'uomo di comunicare; un rivolo, un fiume, un oceano che raccoglie la storia dell'umanità, e chissà dove arriverà. Il neologismo, la lingua universale che nella sua crescita smisurata, minaccia purtroppo, l'esistenza delle minoranze linguistiche, patrimonio da tutelare, storia e anima di popoli anch'esse.»
Gesuino Curreli (06/08/2009) Modifica questo commento

«Le parole sono semi... tutte germogliano, ma sarà diverso il frutto a seconda della bontà o della cattiveria di ognuna.
Restano indelebili molto più le parole che feriscono, di quelle dette per accarezzare il cuore.
Molto sentita e apprezzata, da riflettere.»
Kiaraluna (06/08/2009) Modifica questo commento

«Verissima la tua affermazione: una parola ben detta al momento giusto è più efficace di un gesto; anche la tua poesia è molto bella, scende dritta al cuore.»
Libera Mastropaolo (06/08/2009) Modifica questo commento

«...E cerco le parole che ho detto... e altre che ancora sono inerme perché non udite... e non sono mai troppe quando rimangono solo le parole che ti guidano...
e rimarrano per sempre a scorrere nel nostro percepire... parole rubate all'anima... parole che ingannano o che ti fanno sentire vivo, quelle che non si ha avuto il coraggio di dire o che se avessi detto, parole che non conosco e che ti lasciano vuoto, parole che l'amore ha dettato o quelle rubano il cuore...
E rimango senza parole... per questa stupenda riflesione...»
Club ScrivereAntonio Biancolillo (06/08/2009) Modifica questo commento

«...ci sono parole che purtroppo lasciano il segno e che non cadono nel vuoto... è indubbio che quelle corrette e ben ponderate siano costruttive ma le assurdita' fanno notizia più delle verità.Di quest'ultima, sempre piu' spesso, ho l'impressione che non se ne curi nessuno. Molto riflessiva, bella come sempre.»
Antonella Bonaffini (06/08/2009) Modifica questo commento

«Incredibile come una parola possa dare modo a diversi significati – eppure ogni giorno un girotondo di lettere volteggiano in mezzo a noi senza annoiarci, ma ad aiutarci a riflettere come in questo caso.»
Club ScrivereBerta Biagini (06/08/2009) Modifica questo commento

«Poesia fantastica, meravigliosa
Parole: c'è chi pronuncia parole senza aver pensato, c'è chi non parla perché npn ne sa il significato, c'è chi ne dice una, una soltanto ed è ricordato per tutta la vita
"I HAVE A DREAM"
Applausi, Maurizio, da questo grande teatro
Applausi anche da me»
Club ScrivereRosy Marchettini (06/08/2009) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Pubblicate i vostri lavori in un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici?
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it