4588 visitatori in 24 ore
 151 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro

La sua poesia preferita:
Di fiati
Di fiati canti ed ombre
un'eco sempre giunge
a corollario,
quasi un post scriptum,
tra germogli sempreverdi
di futuro in movimento
e passato a compimento.
Sono scarne melodie
sono passi di poesia
son clamori di battaglie
son surdati...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Destino
Come splendide
antiche dimore
lungo la costa,
da sempre a guardare
e respirare il...  leggi...

La sfida xx
Aspra si fa,
a volte,
e tumultuosa,
tra radici ed ali
nell'anima la sfida....  leggi...

Onirica 1 xxxo
Paesi obliti, quasi sospesi,
sopra impassibili colline brune,
stanchi muri che ancora sanno
di calce bianca e biada,
distesi come un bucato
appeso al vento
in un ondeggiare lento
che nulla muta di quel silenzio.
Sempre più rari nell’essere...  leggi...

La sera, il mare xx °
Si stava lì,la sera, al buio
fantasticando un po’ su tutto.
Il mare andava e ritornava
come per ascoltare,
ma senza darlo a vedere.
Gli affidavamo verso il largo
i nostri sogni belli di ragazzi
lasciando sulla spiaggia
quelli appena più...  leggi...

Fole
Rutilante
gran volteggiar
di fole e chimere,
stamane,
nell'indaco cielo
sereno autunnale.
La mia speranza
è,oggi,
totale....  leggi...

Angeli
Chiuse
le nostre ali,
legate
dietro la...  leggi...

Periferia
Periferia di cemento
precaria e grigia
quasi incolore
di ogni megacittà
in un qualunque dove.
Raro perfino un raggio di sole,
un albero alto e frondoso,
son tutti scheletriti, come impietriti,
forse il dolore.
Per non azzardare
di...  leggi...

Salpare xxx°
Ignari ancorché,
tutti salpammo
verso l'ignoto
nell'attimo stesso
in cui nascemmo.
Ma non troveremo
qui sulla terra,
nell'umano tragitto,
approdo perpetuo
né riparo sicuro.
Anzi,
ancora una volta
dovremo salpare
ed ancora...  leggi...

Là, dove il vento xxx o
Vorrei andare là
dove leggero sussurra
e dolce il vento.
Ovunque sia
vorrei essere là,
ad ascoltarlo respirare
mentre racconta
e parla e dice
del suo volare alato
lungo il mistero mondo
e sui destini umani.
Se è lui che...  leggi...

Oblio xxxo
odio l’oblio, l’esecrabile oblio,
mare immenso nero e denso
adagiato nel buìo più profondo
senza nemmen lo spettro
di una luce.
Immoto, inanimato, tutto in sè
assimila e confonde
nella vacuità di un nulla
che delimita il confine
tra ciò che fu...  leggi...

Mau0358
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Di fiati (12/01/2016)

La prima poesia pubblicata:
 
Novembre (17/02/2009)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Dalla terraferma (20/10/2017)

Mau0358 vi propone:
 La sera, il mare xx ° (14/07/2009)
 Salpare xxx° (04/05/2009)
 La sfida xx (11/04/2010)

La poesia più letta:
 
Io ti rivivrò xxo (26/02/2010, 5638 letture)

Mau0358 ha 10 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi i 1445 commenti di Mau0358

Le raccolte di poesie di Mau0358


Autore del giorno
 il giorno 31/03/2011
 il giorno 13/02/2011
 il giorno 05/10/2010
 il giorno 27/06/2010
 il giorno 10/02/2010
 il giorno 28/09/2009

Autore della settimana
 settimana dal 21/07/2009 al 27/07/2009.

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Mau0358? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Mau0358 in rete:
Invia un messaggio privato a Mau0358.


Mau0358 pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com



L'ebook del giorno

La morte di Ivan Ilijc

La morte di Ivan Il'ic è una delle opere più celebrate di Tolstoj, influenzata dalla crisi spirituale dell'autore, che (leggi...)
€ 0,99


Mau0358

Motzia, le saline

Impressioni
Là dove il mar si fa laguna
e passa a decantare svaporando
dall'una all'altra vasca delle tante
mutando gradualmente
fino al rosso il suo colore,
là, dinnanzi alla verde isola di Motzia,
al glabro azzurro ciel alte levate
da salde e forti braccia di fatica
bianco candide piramidi di sale
scintillano lucenti e risplendenti
d'agosto al pieno dardeggiar del sole.
Discosti e antichi, non lontani,
due mulini colorati ancora muovono
le proprie pale al fioco vento di scirocco
ergendosi a difesa di quell'umile tesoro
che un tempo era ricchezza per ognuno
nell'arido atavico certame
della quotidiana sfida con la vita.
Tutto è rimasto qual era allora,
scandito da un metronomo impazzito
di luci e di colori che non batte al ritmo
forsennato della odierna vita
ma continua imperterrito battendo
a quello degli antichi suoi splendori.



Mau0358 30/04/2010 23:32| 6| 2585 2384

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.


I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Un dolce respirar delle tue immagini... un Poeta dall'innegabile dono d'osservar e trasportarci in luoghi che sanno di un lento scandir del tempo inosservati dalla nostra anima presa dal suo furor quotidiano...
Sei stupendo carissimo Mau...»
Club ScrivereAntonio Biancolillo (01/05/2010) Modifica questo commento

«Una poesia che mi ha deliziosamente incantato... Ho voluto rileggerla più volte, ma non per comprenderne il significato, ma per ammirarne ogni piccolo particolare... Davvero deliziato da questa tua che senza dubbio conserverò...»
Simone Bello (01/05/2010) Modifica questo commento

«Meravigliosa e dettagliata descrizione di quella scacchiera irregolare e multicolore, tratteggiata da spicchi d'acqua che la rendono specchio di un'anima che ancora macina sale facendosi trasportare dalla forza del vento. Bellissimi versi, quadro da appendere alle pareti dell'anima. Piaciutissima!»
Raggioluminoso (01/05/2010) Modifica questo commento

«Fortunatamente vi sono luoghi che rimangono quasi magicamente intatti e fuori del tempo.
L'uomo non vi fa caso, forse non ne coglie la bellezza atavica ma tu ne riesci a far risplendere gli angoli più nascosti...
Molto bella, si gusta come una perla...»
Clara Gismondi (01/05/2010) Modifica questo commento

«La prima che ho letto stamani – una ventata di aria fresca ha riempito i polmoni, meglio non potevo iniziare – un primo Maggio con i fiocchi.»
Club ScrivereBerta Biagini (01/05/2010) Modifica questo commento

«Il metronomo scandisce lentamente il ritmo di questo tempo che cammina al rallentatore, si ferma e poi innesta la marcia indietro. E' l'oggetto magico di questa fiaba della realtà perduta e ritrovata. E' il miracolo di una sosta ristoratrice per l'anima, prima che venga di nuovo fagocitata dalla macchina infernale della vita quotidiana. Chiudo gli occhi anch'io e respiro...»
Club ScrivereNemesis Marina Perozzi (30/04/2010) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley bellissima, magistrale. complimenti. cià. (Aldo Bilato)

smiley Voglio continuare a respirare, perciò te la rubo! (Nemesis Marina Perozzi)

smiley Magnifica applausi ! (Giovanna De Santis)

smiley Stupende immagini splendida poesia (Marisol58)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Impressioni
Non ci consolerà
Confonde
Cantano
Non cade
Nell'ultima
Non crederai( onirica)
Arzigogolo
Se tu
Ti chiamerà
Il sale
Cadiz
Passa
Stanche
Lungo la via
0ra che
Bussola
Irrequieti
Erlebnis: contingenza
Autunno
Arduo
Risveglio
Roma
Poesia
La torre di Babele
Aquiloni
Notte iniziale
Notti
Anelito &
Scende veloce &
Ricordi xxx o
Sul filo dei ricordi
Motzia, le saline
Dolomiti
Attesa xxx o
Fruscii xx o &
Antico canto xxx o
Hopper xx &
Adda xx
Farandola xxx o
Nebbia xx
Il mare d'inverno xx
Anime
Il Camposanto xx

Tutte le poesie


Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it